Visita alla Casearia Carpenedo

IMG_6240Oggi ho avuto la fortuna di visitare la Casearia Carpenedo, caseificio artigianale con sede a Camalò, in provincia di Treviso.

Fin dagli anni ’70 il maestro affinatore Antonio Carpenedo sperimenta e dà vita a creazioni artigianali uniche, che nascono dall’impiego di erbe e spezie e da originali ingredienti come vinacce, fieno, foglie di noce, birra e liquori.

IMG_6235

All’interno dell’azienda ho potuto vedere come avviene l’affinamento del famoso formaggio Blu ’61 nelle vinacce di Raboso Passito. Il Blu’61, formaggio erborinato dal sapore aromatico e intenso e caratterizzato dalla crosta ricoperta da mirtilli rossi è la punta di diamante della produzione della Casearia e vincitore della medaglia di bronzo al World Cheese Awards 2014.

IMG_6259Tra le curiosità presenti in azienda anche la forma di formaggio Asiago più vecchia al mondo, prodotta 30 anni fa dal Casaro Mario Finco ed affinata dal maestro Antonio Carpenedo

La famiglia Carpenedo è oggi un punto di riferimento nell’arte di affinare formaggi, in grado di coniugare nella produzione antiche usanze e tradizioni!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...