Alfabeto della Terra e della Tavola – B di Brodo e di Barbabietola

brodobfGiovedì 26 novembre ho partecipato al settimo incontro della rassegna “Alfabeto della Terra e della Tavola” dal titolo B di Brodo e di Barbabietola. La serata è stata introdotta da un intervento del Prof. Danilo Gasparini che ha parlato della “saggezza culinaria” del brodo e delle sue molte virtù: la capacità di adeguarsi alle necessità e l’essere rappresentativo sia della tradizione che dell’innovazione.

Il professore, durante il suo intervento, ci ha raccontato la storia del brodo, dalla sua nascita fino all’entrata nell’industria alimentare moderna che ha decretato il successo del brodo in Italia attorno agli anni ’20.

La seconda protagonista della serata, la barbabietola da zucchero, cbrodo barbabietolai è stata presentata attraverso la capostipite di tutte le barbabietole, la “Bianca di Slesia” che a partire dall’Ottocento portò all’industrializzazione dello zucchero, facendolo diventare da prodotto elitario un bene di prima necessità.

La nostra serata si è conclusa, come sempre al Ristorante “Le Corderie” dove la Chef Cristina Colle ci ha deliziati con un menù a base di oca lessa, tipica del periodo di brodobSan Martino, servita con mostarda, salsa verde e aioli. Per dessert fichi e frutta in giulebbe, una preparazione antica, fatta con acqua di rose, zucchero e spezie!

Una serata davvero interessante all’insegna del gusto!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...